Associazione Amici di Villa Ada

Associazione Amici di Villa Ada
dal 1987 per la tutela del parco pubblico

martedì 7 agosto 2007

Luci e ombre sul museo del giocattolo

Il Mondo, settimanale economico del Corriere della Sera, ha pubblicato sull'ultimo numero un articolo che riporta alcuni fatti legati al Museo del giocattolo e ad altri progetti che ruotano attorno a Villa Ada.

per scaricare l'articolo cliccare qui


Riteniamo fondamentale assicurare l'informazione su questi fatti al fine di diffondere la consapevolezza sulla necessità che le scelte di gestione del parco siano il più possibile trasparenti e inserite in un processo partecipato.

L'impegno dei cittadini che in questi 20 anni ha permesso di salvare Villa Ada dalla speculazione immobiliare e avviato un percorso basato sull'esproprio non può essere archiviato solo con polemiche e progetti "imposti".

Ribadiamo la necessità che sia avviato un confronto e una fase di partecipazione sul progetto del museo ma, più in generale, sulle scelte di come investire e operare per la tutela di Villa Ada.

2 commenti:

  1. buongiorno



    sono un po stuppefatta: di passaggio in villa ada, ho visto questo progetto di museo e non capisco bene da dove è uscita questa idea?in questa aera naturale?

    è possibile fare qualcosa? ho visto che unapetizione si firma, ma non so dov' è possibile trovarla:

    grazie per la vostra risposta



    julie

    RispondiElimina
  2. amicidivillaada28 agosto 2007 10:52

    una prima raccolta di firme è già stata consegnata al Sindaco Veltroni a Luglio. A settembre proseguirà l'azione degli Amici di Villa Ada per chiedere di modificare il progetto del Museo. per qualsiasi info scrive all'indirizzo email: amicivillaada@yahoo.it

    RispondiElimina